“Fare le cose vecchie in modo nuovo - questa è innovazione.”
Joseph Alois Schumpeter

VINTAGE

MAXI VINTAGE

 

L’ innovazione migliore è certamente quella che non rinuncia alla buona tradizione.Saper coniugare questi due aspetti conduce al successo in ogni campo, specialmente quello della illuminazione.

In questo ambito particolare infatti la tecnologia si evolve continuamente verso una efficienza sempre maggiore, eppure sarebbe fine a se stessa se non sapesse coniugarsi con li gusto estetico della vecchia tradizione.

Kadeled è riuscita in questa operazione con successo, assicurando ai propri prodotti non soltanto i risultati migliori ottenuti ormai nel campo della innovazione tecnologica, ma anche il vecchio sapore e gusto vintage di primo ordine delle sue lampadine.

Per ogni tipo di prodotto offerto, infatti, sono molteplici le forme vintage assicurate da Kadeled, in modo da soddisfare gusti e preferenze di ognuno senza tuttavia tralasciare la qualità.

Il risultato? Una soluzione che soddisfa tutti : i più moderni, che vogliono e possono così disporre di lampadine dotate delle migliori caratteristiche tecnologiche del settore, e i più nostalgici del vecchio stile vintage, raffinato ed elegante allo stesso tempo.

Sono diversi infatti ormai gli anni in cui il design vintage è tornato nuovamente di moda, assicurandosi un ruolo di primo ordine sulla scena. Si tratta di una reviviscenza e di una rivisitazione del classico stile a cavallo degli anni cinquanta ed ottanta, il quale, proiettato nei moderni arredamenti contemporanei, assicura un risultato tanto innovativo quanto apprezzato, perché di stile e qualità.

Per seguire questa tendenza e stare al passo con i gusti e la moda, Kadeled mette a disposizione forme vintage davvero sensazionali delle proprie lampadine, spesso preferite alle tradizionali anche da coloro che inizialmente erano più scettici.

Il tutto perché l’innovazione e la modernità non può rinunciare all’eleganza e alla raffinatezza del vintage.

Kadeled lo sa, ed ha studiato forme apposite in tal senso, consentendo così al nuovo di farsi strada con l’esperienza del tradizionale.

 

Screen Shot 2016-10-04 at 15.01.37